Abbandonando l’idea di descrivere il prodotto, il suo utilizzo e gli effetti, la campagna ideata per NOAH – LIVE YOUR HAIR è stata creata per esaltare i capelli come parte del nostro corpo che ci permette di provare emozioni, entrare a contatto con la Natura, vivere intime sensazioni e sentimenti. Vivere i propri capelli diventa sinonimo di libertà, di rallentare e prendersi il proprio tempo, di scegliere quello che ci fa sentire bene, sentire belle.

LIVE YOUR HAIR
ESSERE A CONTATTO CON SÈ STESSI E CON CIÒ CHE CI CIRCONDA.
PROVARE EMOZIONI ATTRAVERSO IL CORPO.
PROVARE SENSAZIONI ATTRAVERSO I CAPELLI.

Un film emozionale, autentico, per descrivere la natura ed il rapporto con la propria naturalità in tutta la sua purezza.

Per la campagna ADV la scelta dei ritratti, interpretati da Luca Bortolato, restituiscono alla figura femminile la sua intimità, la sua forza, la sua storia.
E’ un invito al ritorno, al contatto intimo con sè stessi e con le proprie emozioni.
La scelta della fotografia analogica, l’assenza di un trucco e di un hair style che modificano la naturalità della modella, parlano del rispetto verso se stessi, verso l’altro e verso ciò che ci circonda.

Con la campagna NOAH – LIVE YOUR HAIR abbiamo voluto raccontare una bellezza naturale perchè non modificata ma anzi esaltata nei suoi caratteri distintivi.
La Natura viene dipinta nella sua purezza, un ambiente, quello del mare, che lascia libero il respiro di perdersi in un paesaggio ancora non contaminato. Le luci dell’alba, pulite e fresche, suggeriscono la possibilità di ri-prenderci ogni giorno uno spazio ed un momento per noi stessi.

Nella gestione dei canali social Instagram e Facebook la scelta di un pre-campagna che “racconta” vuole lasciare libero l’utente nell’immaginare un momento proprio di “fuga”.
“Oggi ho voglia di silenzio, fuggire dalla confusione, in un posto tutto mio. Momenti solo per me, i pensieri liberi di correre..sulla pelle solo qualcosa di bello, leggero come un soffio.
Lontano da ogni cosa, sentire il tepore del primo sole e il fruscio dell’erba; vorrei camminare a piedi nudi sulla spiaggia
respirando il profumo del mare…ascoltare il suono delle onde con il vento che mi accarezza i capelli.”

Collaborazioni: Davide Canton / Luca Bortolato / Supernoia / Paola Giancola / Deborah Parcesepe